Si chiama Beast e porta la firma di Pininfarina il nuovo modello di battipista Prinoth, il più grande ed efficiente mai approdato sul mercato grazie alla larghezza di lavoro unica (7,10 metri), alla velocità di battitura insuperabile, alla trasmissione di forza ottimale e alla nuova Lama Master Prinoth. 

Photogallery

Prinoth Beast, di cui Pininfarina ha curato anche l’ingegneria, mostra la sua vera essenza nell’estetica e nella funzionalità, oltre che nei suoi eccezionali contenuti tecnologici: da un lato, gli esterni dalle linee dinamiche e dall’aspetto decisamente sportivo; dall’altro, una cabina pilota che riunisce eleganza, ergonomia e alta tecnologia in una postazione di lavoro confortevole, ben organizzata e insonorizzata, arricchita da materiali esclusivi che coniugano leggerezza e resistenza.

Una sfida particolare si è giocata poi nell’allestimento delle cabine, dove si è reso necessario studiare un sistema che consentisse di posizionare il sedile del guidatore a sinistra o al centro della cabina e rivisitare il concetto di guida: la mano destra controlla la centrale dei comandi, mentre la sinistra si occupa della guida. 

Il Beast è solo l’ultimo gioiello di tecnica e stile nato dalla collaborazione tra Pininfarina e Prinoth. Un lavoro di gruppo di grande successo che già in passato ha portato a una proficua creatività tra le due società da cui sono nati i modelli Everest, Bison e Leitwolf.

Questo progetto ha consentito a Pininfarina di esprimere un’idea di battipista che non è solo uno strumento di lavoro, ma un vero mezzo in grado di scalare con classe le montagne, muovendosi in perfetta armonia nell’ambiente in cui opera grazie alle sue molteplici funzionalità e sorprendenti qualità. 

«Prinoth ci ha chiesto di creare, per i battipista, qualcosa di unico, una sintesi che unisse il design di oggi con il futuro. Il nostro sforzo creativo è stato quindi teso a creare forme e volumi che valorizzassero le prestazioni del veicolo più efficiente, e nello stesso tempo più grande, della categoria. Applicando l’esperienza acquisita nella progettazione di mezzi di trasporto non solo in campo automobilistico ma anche aeronautico, navale e su rotaia, abbiamo inoltre creato per i guidatori del Beast il luogo di lavoro perfetto».

 

Paolo Pininfarina, Presidente dell’omonimo gruppo

ITALIA

Centro Stile e Ingegneria di Pininfarina

Cambiano (Torino)

PRINOTH

Brennerstraße 34
I-39049 Sterzing (BZ) 

WHEN

TIMELINE

Transportation

AT THE SAME TIME...